I Quaderni Aperti di Arbos: 100 anni di scuola in 10 quaderni

4 December 2015

quaderni 60 70 80 90 x blogArbos e l’associazione Quaderni Aperti hanno ideato un progetto per una linea di 10 quaderni da scrivere e da collezionare, ognuno dedicato ad un decennio del ‘900.

Questi quaderni non sono solo quaderni per gli appunti, ma ciò che li rende speciali è un inserto che si trova al loro interno: una selezione di temi e disegni dei bambini, che costituiscono una documentazione importante per conoscere i pensieri dei bambini, lo stile calligrafico del passato e la storia dell’educazione nelle scuole italiane. Questi contenuti rappresentano una piccola ma preziosa testimonianza scritta: la semplicità e il candore con cui i bambini raccontano le loro esperienze di vita quotidiana, infatti, sono in grado di trasportarci indietro nel tempo e ci offrono molti spunti per comprendere meglio quanto le nostre esistenze siano influenzate dal contesto in cui siamo cresciuti. Leggere i vecchi temi intrisi di ingenuità, con errori grammaticali e aneddoti simpatici, ci fa ricordare i tempi della scuola, la cura e la severità degli insegnanti, i giochi che si facevano con i compagni. Sfogliando le pagine si respirano momenti di spensieratezza e felicità che riconducono ad un passato remoto ancora vivo e presente nei ricordi.

L’associazione Quaderni Aperti porta avanti da alcuni anni una raccolta partecipata di quaderni di scuola, in particolare delle classi elementari e medie. Il progetto è nato dall’idea del blogger Thomas Pololi, fondatore dell’associazione, con l’intento di divulgare i quaderni di scuola con varie attività culturali di ricerca e promozione sociale. Le iniziative dell’associazione creano un ponte tra diverse generazioni attraverso molte attività come ad esempio laboratori e scambi di letture tra bambini ed ex-bambini autori dei quaderni. Il progetto è solo all’inizio e tra le sue ambizioni vi è quella di raccogliere anche i quaderni di altri paesi, con lo scopo di promuovere l’integrazione tra culture e popolazioni diverse. Inoltre l’iniziativa è aperta a tutti coloro che custodiscono ancora i quaderni di scuola o i quaderni dei propri familiari: è possibile infatti contribuire alla raccolta partecipata seguendo le istruzioni all’interno del sito Quaderni Aperti.

In questi giorni è in corso la mostra “I quadernini di Milano” organizzata dall’associazione Quaderni Aperti, e rimarrà aperta al pubblico fino al 9 Dicembre, all’Ex Fornace – Alzaia Naviglio, Milano.

Arbos ha contribuito alla mostra curando l’allestimento in cartone riciclato; altri contributi sono stati quelli del Dipartimento di Pedagogia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milanosifastoria, Il Mondo è Piccolo! e La Grande Fabbrica delle Parole.

I primi 4 quaderni della collezione Arbos, si potranno acquistare nelle librerie Feltrinelli e nelle migliori librerie e cartolerie d’Italia.

Sono dei quaderni spillati A5 che contengono appunto il prezioso inserto che li distingue dedicato agli anni ‘60, ‘70, ‘80 e ‘90. Sono caratterizzati da 64 facciate stampate con la rigatura particolare che si usava alle elementari. I quaderni sono interamente realizzati in carta ecologica certificata ecolabel.

Sono quaderni tutti da scrivere e da collezionare!

Iscrizione alla newsletter
E-mail*
Nome*
Cognome*
Paese*
Società
Tipologia contatto*
Acconsento al trattamento dei miei dati.
Informativa – Decreto Legislativo 196/2003 Arbos dichiara che i dati inseriti verranno utilizzati per fini statistici e per l'invio di materiale informativo, pubblicitario e promozionale e non saranno trasferiti a terzi. La compilazione dei dati è obbligatoria per quei dati contrassegnati da asterisco; la compilazione dei dati senza asterisco è facoltativa e permetterà di fornire un servizio migliore. Relativamente ai dati medesimi potete esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del d. lgs.vo n. 196, nei limiti ed alle condizioni previste dagli artt. 8,9,10 del citato decreto legislativo (integrazione, modifica, aggiornamento, cancellazione, ecc. dei dati forniti). Titolare del trattamento è Arbos S.r.l., Via Torre, 40 – 36020 Solagna (VI), amministrazione@arbos.it


Ti piace il mondo Arbos? Sei interessato a commercializzare i nostri prodotti?
Sei interessato a un regalo aziendale personalizzato?

contattaci

Copyright © 2018 Arbos S.r.l. • Via Torre, 40 – 36020 Solagna (VI) Italy • P.Iva 03533300244 • R.E.A. 332889 VI • Cap. Sociale euro 20.000 i.v. • Credits